Benvenuti su Creste di Confine

Escursioni in libertà nelle Alpi Liguri e Francesi, appunti disordinati di passeggiate nel bosco o in montagna, riflessioni sull’ambiente e sulla natura, il fascino e la scoperta di villaggi e di antiche tradizioni che dimorano ancora nella memoria dei vivi.


 

Diego Rossi
alias JACK IN THE GREEN



Profilo della Guida:
“Si definisce Guida Ambientale- Escursionistica chi, per professione, accompagna persone singole o gruppi di persone nella visita di ambienti naturali, ivi compresi i siti museali inerente detto ambiente, anche allo scopo di illustrare le caratteristiche e l'evoluzione degli ecosistemi della Liguria e in particolare modo delle aree protette regionali,ferme restando le competenze delle guide turistiche in materia di paesaggio e bellezze naturali e quelle delle guide alpine.”
( Legge Regionale 23 Dicembre 1999 n.44. Articolo 2 Comma II).

Nato a Sanremo nel 1972, opero come guida turistica e come guida ambientale/escursionista dal 2005 dopo avere ottenuto l'idoneità per l'esercizio della professione da parte della Provincia di Imperia, va detto che nel 2004 avevo già conseguito l'idoneità come guida turistica della Provincia di Imperia.

Laureato in Filosofia nel 1999 all'Università di Pavia ho lavorato in precedenza nella veste di giornalista e reporter per il network satellitare MonteCarlo Sat, e in quella di operatore turistico e ambientale per le Coop Strade, Omnia e Faggio, e ho collaborato con l'Ente Parco Alpi Liguri in qualità di consulente, guida ed educatore ambientale. Ho tenuto corsi di carattere storico ed archeologico e dal 2009 al 2014 sono stato Assessore alla Cultura e al territorio per il Comune di Olivetta San Michele.

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra. il Gruppo di Jack è composto da personaggi che si sentono ospiti del Cosmo e si richiamano a forme di vita tribali in collegamento tra forze terresti e celesti; sono figure mosse da vena umoristica e da vorace curiosità, sono legate all'arte, alla natura e alla spiritualità, e questo loro speciale rapporto si esprime in molteplici forme.
"Detriti sotto rocce scavate dall’acqua, marne disfatte al sole, qualche pino piegato dal vento di mare, cespugli fioriti di luce: creste del confne! Passo di colombi alle sue epoche e passi della speranza per i disperati, ma anche sentieri di morte, segnati dai passi stanchi di gente di ogni razza. Tragedie e guerre e storia, stan vicine a queste pietre di confine! …col passo dei colombi alle sue stagioni, coi fiori e i cespugli che sanno di salmastro."

Ottavio Allavena