Giovedì 13 Giugno: Buondì Motta( Vernante-Cima Motta-Bric Costa Rossa)

I Sentieri del Lys: Parte II( Niel- Orestes Hutte)
maggio 26, 2019
Domenica 16 Giugno: S.Anna di Valdieri- Rifugio Livio Bianco
giugno 9, 2019

Giov 13: VERNANTE-CIMA MOTTA- BRIC COSTA ROSSA.

Sognando la Bisalta..dai boschi di faggi agli alpeggi di Passo Ceresole lo sguardo si perde nelle radure cuneesi.

Descrizione: Da Vernante si sale con l’auto fino in località Tetti Croce da dove parte il sentiero x i Tetti Cantapernice (1380 m), e si inoltra nella faggeta fino al Passo Ceresola (1630 m).

La vista qui è incomprabile sia sulla Val Vermenagna che sulla Val Pesio. Dal passo si prosegue sul sentiero  che sullo spartiacque Colla-Vermenagna attraversa la Costa la Motta, si tocca Cima La Motta (2277 m).

A questo punto si svolta a sinistra e si prosegue per un tratto a mezza costa (segnavia bianco-rossi)  percorrendo la china terminale fino alla croce del  Bric Costa Rossa .

Per la discesa si segue a ritroso l’intero percorso di salita.e si percorre la china terminale fino alla croce del Bric Costa Rossa (2404 m).Distanza:20 km Durata: 8h Dislivello:1400 mt

Notizie Logistiche: Ritrovo ore 7,00 dal Bar Gasoline di Olivetta San Michele e trasferimento a Vernante. Pranzo al sacco. 2 litri di acqua. Scarponcini con buona suola, giacca e vento e cambio Quota di Partecipazione: 10 euro

Info e Contatti: Jack in The Green( tel: 3341217884)

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.