Giovedi’ 19 Settembre: Nel Segno della Lontra(Olivetta-Colle Paula)

Domenica 22 Settembre: Mabon-Equinozio di Autunno( Triora- Gorda Sottana)
settembre 8, 2019
Giovedì 26 Settembre: La Via dei Bardi( Bardineto-Rocca Barbena)
settembre 18, 2019

Passeggiata naturalistica lungo il territorio di confine italo-francese fiancheggiando spettacolari forre d’acqua e avventurandosi in un mirabile vallone selvatico. Si parte da Olivetta San Michele e si prende la mulattiera che si stacca dal paese x passare tra uliveti e pini e raggiungere il pilone di confine tra i due stati. Si sale in direzione di Piene Haute incontrando la cappella di San Gerome. Agganciata la strada asfaltata si percorre la pista forestale che porta a Colle Paula e da lì ci si addentra nel boscoso vallone della Bassera che percorriamo interamente in discesa fino a intersecarci con la strada diretta a Sospel. A questo punto si prende il sentiero botanico Gr52 che ci fa supera il Pont Cai e che piega lungo la sponda sinistra del Bevera. Ad un certo punto all’ altezza di una vecchia fornace a calce ci si riconnette con la strada asfaltata, ma alla curva seguente ci si immette in una lecceta( segnavia Nat+Cult) che si percorre in discesa fino a incontrare delle spettacolari cascate. Seguiamo il corso del beodo e passiamo su passerella di ferro che fiancheggia uno sbarramento di massi sul fiume, ci addentriamo in mezzo agli ulivi x raggiungere le prime case di Olivetta e concludere il nostro percorso. Notizie Logistiche: Ritrovo ore 8.30 Bar Gasoline di Olivetta San Michele. Partenza ore 8.45 dal Comune di Olivetta San Michele. Dislivello:750 mt Durata Escursione: 6h Pranzo al Sacco: Quota di Partecipazione: 10 euro. Equipaggiamento:Scarponcini con buona suola, t shirt di ricambio, pantaloni lunghi, mantella o giacca a vento. 1 borraccia d acqua. Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale escursionistica: tel 3341217884/3291512290)

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.