Giovedì 8 Febbraio: Rosso Antico( Col de Belle Barbe-Mont Vinaigre)

Domenica 4 Febbraio: Un Indovino Mi disse( Airole-Bassa d’Abellio-Airole)
febbraio 1, 2018
GIOV 15 FEBBRAIO DEA DELLA CACCIA( DIANO MARINA-DIANO GORLERI)
febbraio 12, 2018

Il Mont Vinaigre, cima panoramica del Massiccio dell’Esterel( mt 614) è il punto di arrivo del nostro cammino lungo gli strati rossastri di roccia vulcanica che contornano la montagna sottostante e il golfo della Napoule sullo sfondo.  Il complesso montuoso si distende x 32.000 km di cui 15.000 dei quali fanno parte della  Rete Natura 2000. Si parte dal Col de Belle Barbe all’interno del villaggio costiero di Agay e si inizia il percorso dapprima su pista e poi sul sentiero che fiancheggia il torrente Ravin. L’ambiente è caratterizzato dalla presenza di querce da sughero che convivono con mirti e corbezzoli e che si snodano lungo le gole selvagge di porfido rosso. Salendo lungo il versante di destra del rio si segue il GR51 e dopo un paio di km si arriva alla sommità dove è collocata una tavola orientativa.

Notizie Logistiche: Ritrovo ore 7,15 dall’Autoporto di Ventimiglia. Uscita a Theoule-Mandelieu e percorso di cornice costiera fino ad Agay.

Partenza da Col de Belle Barbe: ore 9h Durata Escursione: 5h30 c.a Dislivello: 600 mt Difficoltà: E

Quota di Partecipazione: 10 euro. Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale-escursionistica: tel 3341217884) e mail: rosenkratz@libero.it website:www.crestediconfine.com

 

 

 

 

 

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.