Mercoledì 24 Giugno: L’Estate di San Giovanni: Ceriana-Passo del Bosco-San Giovanni

Domenica 21 Giugno: Rifiorendo: Langan- Monte Ceppo
giugno 13, 2020
Giovedì 9 Luglio: La Via Mezzana: ( Glori-Fontanili-Madonna di Ciazzime)
giugno 29, 2020

Mercoledì 24 GIUGNO: L’ Estate di San Giovanni: Ceriana- Passo del Bosco- San Giovanni.

Cappello.

Ci siamo appartati in silenzio per un periodo incalcolabile, abbiamo lasciato che il corpo della terra giacesse inerte senza che nessun alito di vento la sfiorasse.
In nostra assenza la natura ha continuato indisturbata il suo corso, in questo modo le gemme della stagione della rinascita si sono aperte piano piano, hanno emesso forma e colore e dopo lunga e sospirata attesa potremmo finalmente ammirarle nella loro fragrante bellezza.

Descrizione:

Ceriana, centro nevralgico della Valle Armea è il punto di partenza di questa escursione d’inizio estate lungo il versante occidentale del paese.
Dalla Piazza della Parrocchiale di San Pietro ci si addentra nei vicoli del paese per spuntare appena al di là della galleria e dopo avere percorso un centinaio di metri su asfalto, agganciare la mulattiera alla nostra sinistra che si addentra in direzione del Passo del Bosco.
Incrociata una strada interpoderale con alcuni piloni votivi si segue una pista che si addentra tra carpini e castagni e con passaggi di vari tornanti costeggia le vasche Binelle lambendo Cima Folgore.
Dopo avere percorso un tratto di strada asfaltata inizia la discesa che ci porta a sbucare nei pressi della pista sterrata che proviene dalla SP per Bajardo, la seguiamo per un po’ prima di lasciarla proseguendo su un tracciato erboso frequentato da mandrie di mucche che ci condurrà ai piedi della Chiesa di San Giovanni.
La Pieve si trova in splendida posizione a guardia delle Alpi e del Mare.
Dopo un meritato banchetto che terrà conto delle misure di sicurezza che il periodo ci impone, scendiamo per la mulattiera che ci riporta a Ceriana andando a visitarne il centro storico con i suoi palazzi antichi, le sue chiese ed oratori.

Durata: 4h30 + soste. Dislivello: 600 mt Km: 12,5 Costo: 10 euro
Pranzo al Sacco. Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale- escursionisti: tel 3341217884-329151

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.