Sabato 11 Novembre: L’Estate di San Martino( Soldano-Ciappa da Cruxe-Santa Giusta-San Martino)

Giovedì 26 Ottobre: Onda su Onda( Alassio-Monte Bignone-Alassio)
ottobre 16, 2017

SABATO 11 NOVEMBRE: L’ESTATE DI SAN MARTINO.

SOLDANO- CIAPPA DA CRUXE- SANTA GIUSTA- SAN MARTINO.

Come un soffio improvviso sulla pelle, l’estate di San Martino allontana gli spifferi invernali e accalora i sensi rigenerando le varie creature del bosco e della terra.
In questo giorno in cui si è soliti bere vino Novello faremo un percorso che si snoda lungo l’entroterra di Soldano ai confini con il territorio di Vallebona e Perinaldo.
Dal Municipio del Comune prendiamo la scalinata che ci porta lungo la strada di San Martino, all’altezza di una curva sulla sinistra la abbandoniamo per imboccare un sentiero che si distende nella Macchia Mediterranea e che sfocia in una strada campestre.
Proseguendo diritti in salita su un fondo pietroso ci si ritrova nel bosco e successivamente in un uliveto, ripreso il sentiero lo si percorre fino a raggiungere l’asfaltata Strada Maciurina.
Incrociata la strada proveniente da Vallebona si supera uno stradone con la sbarra sulla destra e si sopraggiunge al Monumento Giubilare Ciappa da Cruxe, tenendoci sul crinale con panorami che spaziano su Seborga e Perinaldo, ci innestiamo in un tracciato a predominio di brugo, ginestra e pini marittimi.
Poco prima di arrivare alla Chiesa di San Bartolomeo..in località Muciacci si percorre un sentiero sulla sinistra che si addentra nel fitto bosco e che si congiunge con la strada x Santa Giusta.
Da questa località dove si insediarono i primi abitanti di Perinaldo si entra nuovamente nel bosco andando a scoprire una magnifica quercia, quindi si risale tra le non evidenti tracce con segni rossi qua e là per rimontare sulla strada in Località Poggio dei Rossi.
Da qui si prosegue in falsopiano fino ad agganciare la mulattiera che scende a Suseneo e che in poco meno di 1 km ci porta a San Martino x il pranzo.
Al termine del pranzo si ritorna a Soldano scendendo da Strada Oria.

Notizie Logistiche: Ritrovo ore 8,15 davanti al Comune di San Biagio. Durata Escursione: 5h Dislivello: 600 mt c.a. Quota Escursione: 10 euro. Quota Pranzo: 22 euro( Antipasto- Primo(Ravioli)- Secondo( Arrosto)- Dolce-Caffè-Bevande).

Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale-escursionistica: tel:3341217884) e mail: rosenkratz@libero.it website:www.crestediconfine.com

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.