Domenica 21 Agosto: Alpi Azzurre 9th Experience: Les Mesches- Baisse de Vallaurette- Casterino

Nono appuntamento con le escursioni tratte dalla Guida “Alpi Azzurre”, per l’occasione gli autori Diego Rossi alias Jack in The Green e Corrado Ramella vi conduranno in un suggestivo itinerario all’interno del Parco Nazionale del Mercantour.

Descrizione:

Il nostro itinerario parte dal Lago Artificiale de Les Mesches raggiungibile dalla Statale 20 del Colle di Tenda partendo dal borgo di Saint Dalmas de Tende.

Si prende lo stradone boschivo sulla sinistra  che si addentra nel Vallone delle Miniere sfilando tra i larici ed ambienti pascolivi passando innanzi a un posto tappa attrezzato.

Raggiunto un poggio a vista su un laghetto si abbandona poco dopo la pista per prendere un sentiero pianeggiante sulla destra che taglia in una conca frequentata da una mandria di mucche dai nomi bizzarri.

Ci si tiene per un’po lungo il lariceto per poi ignorare le indicazioni verso il Rifugio Merveille e la Baisse de Valmasque piegando al contrario sulla destra per un ponticello in pietra in direzione della Baisse de Vallareutte.

Si segue un tratto in falsopiano che porta a una cascatella per poi prendere una deviazione sulla sinistra che ci fa salire decisamente prima nel bosco e poi su tracce pascolive dove potremmo imbatterci in marmotte e camosci.

Superato un casolare e una fortificazione si continua a salire lungo un traverso erboso tenendo alle nostre spalle la cima del Monte Bego.

Arriviamo quindi alla Baisse de Vallaurette(2200 mt) dopo essere saliti per 9 km sostenendo 900 mt di dislivello, da qui il percorso quasi esclusivamente in discesa lungo il Vallone di Casterino.

Scendendo lungo il sentiero affianchiamo il Lago Verde di Fontanalba e poi quando siamo già sulla pista sterrata il Rifugio di Fontanalba, mantenendoci lungo il tratto boschivo arriviamo al Parco Avventura e alla località Casterino dove in poco meno di un’ora faremo ritorno  a Les Mesches seguendo la strada asfaltata oggi pressoché priva di automobili in quanto chiusa al traffico veicolare dopo i danni della tempesta “Alex” del 2020. (in alternativa si può attendere il bus navetta che passa alle 16,40).

Notizie Logistiche:  Ritrovo ore 7,30 al Bar Da Marisa a Fanghetto oppure alle ore 8,45 dal parcheggio del Lago Les Mesches. Durata Escursione: 6h + soste. Dislivello: 950 mt Km:17,5 Rientro previsto a Les Mesches: ore 17,30 circa. Quota di Partecipazione: 15 euro.

Equipaggiamento: Scarponcini con suola in vibra, pantaloni lunghi, t shirt di ricambio, ki way o mantella. 1 buona scorta d’acqua ed un cambio in auto per l’eventuale pioggia considerando il frequente fenomeno di temporali nella zona.

  • Prenotazioni entro e non oltre Sabato 20 Agosto alle ore 12.

Info e Contatti:  Jack in the Green( tel 3291512290) Corrado Ramella ( 3899954834).

 

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Articoli Correlati