Giovedì 2 Febbraio: Candele d’Artista: Costarainera( Piani Paoreli)-Lingueglietta- Civezza-Aregai- Piani Pareli.

Escursione di interesse naturalistico e paesaggistico con affondi in ambito storico ed artistico lungo le alture del vallone di San Lorenzo.

Si parte dal centro elioterapico di Piani Paoreli( Costarainera) e attraversato il Parco Novaro ci si raccorda con il sentiero proveniente da San Lorenzo e si perviene ad una bella pineta. Costeggiando il sentiero parallelo alla Strada Provinciale si raggiunge il centro storico di Costa Rainera e la successiva Chiesa cimiteriale di Sant’Antonio Abate. Proseguendo in salita dopo un paio di km si arriva al grazioso centro di Lingueglietta di cui possiamo ammirare in particolare la chiesa fortezza di San Pietro. Ritornati nel versante ovest attraverso mulattiera e strada interpoderale si raggiunge la Torre Gallinaro con superbe viste sul litorale e le cime della Liguria di ponente. Ci si addentra tra i caratteristici viottoli di Civezza e poi un ultimo tratto di sentiero si approda a Villa Biener dove Judth Torok ci condurrà ad una visita guidata della sua particolare residenza artistica( Costo Visita Villa: 5 euro). Terminata la visita si scende lungo la strada fino agli Aregai di Cipressa e attraverso la pista ciclabile si ritorna al punto di partenza.

Notizie Logistiche: Ritrovo ore 9,00 nei pressi dell’ ex Centro elioterapico di Piani Paorelli a Costarainera.( uscite autostradali consigliate:  Arma di Taggia o  Imperia Ovest).  Dislivello: 530 mt. Durata escursione: 5h + soste per il pranzo e la visita alla Villa. Rientro Previsto intorno alle 17,15/17,30. Quota di Partecipazione: 10 euro + 5 euro visita di Villa Biener.

Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale- escursionistica: tel 3291512290)

 

 

 

 

 

 

 

 

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Articoli Correlati