Giovedì 21 Settembre: Equinozio d’Autunno: Cetta- Colla Bellenda- Carmo Langan

Il sapore della castagna nell’attesa della sua maturità. il ribelle combattente che si esalta al tatto della montagna, ..fischia il vento nel bosco settembrino introduce all’autunno, è l’indizio che inizia l’avventura!

Descrizione:

Dal paese di Cetta disposto ad intersezione tra il Rio Grognardo e il Torrente Argentina ci allontaniamo dalle sue case in disuso e dagli orti appesi in equlibrio estatico tra le fasce inerbite per diradare le nostre ombre un’po più in là, tra i colli e le rocche dove dimora il quarzo bianco. La domanda è lecita: Chi Troverà il Pazzo Diamante della Sorgente? Cammineremo con il naso all’in sù passando da Case Goeta  e dalla Croce di Cetta con decisi strappi fino al Colle Bellenda e poi ci concederemo un momento di lieto ristoro al Rifugio di Carmo Langan. Dopo la visita dell’Azienda Agrituristica rientriamo dalla Madonnina per imboccare il sentiero che dal Passo dei Fascisti si allunga nel fitto bosco snodandosi tra vari tornantini e oltrepassando le varie riane che fraseggiano le chiome fresche del Rio Grognardo.

Notizie Logistiche:

Ritrovo ore 8,00 dal Bar Gallo Nero di Molini di Triora o alle 8,30 dal Piazzale dei Parcheggi di Cetta.  Dislivello: 920 mt. Km: 16,5 Durata: 5h30 + soste. Pranzo all’Agriturismo IL Rifugio di Colla Langan: Menu Escursionistico 22 euro escluso bevande: ( Antipasti Caldi, Tagliatelle, Arrosto, un pezzo di torta, caffè).

Equipaggiamento: Scarponcini con buona suola, t shirt di ricambio, ki way o mantella, pantaloni lunghi, 1 buona scorta d’acqua. Quota di partecipazione: 10 euro.

Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale- escursionistica: tel 3291512290)

 

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Articoli Correlati