Giovedì 8 Febbraio: Sulla Soglia dell’Ulivo: Apricale- Bajardo

L’odore della primavera arriva già in Inverno e si afferma preciso e penetrante nelle nostre narici perchè è questo che da senso alle stagioni che passano e a quelle che arrivano.
Cominciano le fioriture di primule ed orchidee tra fasce terrazzate ad ulivi e armoniosi boschi di lecci e castagni.
Incontriamo ponti napoleonici ed il sorriso di qualche animale selvatico perso a contemplare il paesaggio campestre, poi ci sorprendono i casoni di un tempo, l’allineamento della pietra e il gusto architettonico di allora.
Si sale oltrepassando rii rinsecchiti ed adocchiando montagne la cui neve è stata spolverata dal vento.
Ci piace immaginare di vedere gente tra le mulattiere e i pendii erbosi ma se le troveremo stapperemo spumanti e brinderemo alla sana gloria della nostra terra.
I paesi che ci faranno compagnia saranno la romantica Apricale che con la sua scenografica posizione incanta artisti di ogni nazione e la epica Bajardo con i suoi richiami verso la cultura celto ligure e con la sua magistrale terrazza sulle Alpi Liguri.

Notizie Logistiche:

Ritrovo ore 9,00 ad Apricale( Bar Apricus, via Roma 42). Dislivello: 750 mt. Durata Escursione: 6h + soste. Km: 14.
Pranzo al Sacco. Quota di Partecipazione: 10 euro.

Equipaggiamento:

Ci si veste a strati: giacca tecnica, scarponcini da trekking, bastoncini, pantaloni lunghi, un cambio, una buona scorta d’acqua, provviste varie.

Info e Contatti:

Jack in The Green( guida ambientale- escursionistica: tel 3291512290)

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Jack in the Green

Jack in the Green

Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.

Articoli Correlati