Domenica 22 Maggio: Alpi Azzurre 5th Experience: Olivetta- Monte Grammondo

Giovedì 19 Maggio: Corte- Rocca Mea- Loggia
Maggio 9, 2022

Quinto Appuntamento con le escursioni legate alla pubblicazione della Guida “Alpi Azzurre” condotte dagli autori Diego Rossi e Corrado Ramella, protagonista di questa nostra uscita è questa volta il Monte Grammondo con la fioritura delle peonie officinali.

Descrizione:

Si parte  dal piazzale del municipio di Olivetta San Michele e dopo essersi abbassati fino alle sponde del torrente Bevera si risale per lunghi tornanti il costone superiore del Vallone dei Tuvi e fra pinete e passaggi per  bosco misto si raggiunge il ripetitore di Cima Rovere con la vista che si allunga fino alle borgate di Ciantri e Bossaré.Il percorso a questo punto spiana leggermente lungo il verante solatio per poi risalire lungo la lecceta fino a località Giaurussu, qui si stacca dal vallone per entrare in un nuovo ambiente dove si intravedono le varie fasce coltivate che si distendono sotto il Ciucco di Gerri e la Cima Butteta.

Siamo in prossimità del Rifugio Gambino( quota mt. 1000) dove possiamo abbeverarci verso la vicina sorgente e dove fermarci x una sosta.

Ripresa la pista sterrata nei pressi di un cartellone segnaletico ci teniamo sulla destra per risalire lungo il costone ovest del Monte Grammondo incontrando le prime fioriture di peonie che ci faranno compagnia da qui alla vetta.

Dopo avere goduto della splendida visione su monti e mare e su Italia e Francia che si può ammirare in giornate di cielo terso dalla croce di vetta facciamo rientro verso il Rifugio passando per le altre due croci e per la pista sterrata che si snoda lungo il costone italiano.

Dal Rifugio si fa invece rientro ad Olivetta San Michele seguendo a ritroso il percorso dell’andata.

Notizie Logistiche: Ritrovo ore 8,15 dal Municipio di Olivetta San Michele. Durata Escursione: 7h30 + soste Dislivello: 1200 mt c.a  Difficoltà: EE Quota di Partecipazione: 10 euro.  Pranzo al Sacco.

Equipaggiamento: Scarponcini con buona suola, t shirt di ricambio, ki way o mantella, 1 borraccia d’acqua.

Info e Contatti: Diego Rossi- Jack Green( 3291512290) Corrado Ramella( 3899954834)

Prenotazioni entro e non oltre Venerdì 20 Maggio alle ore 20.

 

 

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.