Giovedi 17 Marzo: Molini di Prela’- Prela’ Castello- Pantasina – Villatalla-Canneto-Molini di Prela’

Domenica 20 Marzo: Alpi Azzurre 2th Experience: Seborga- Monte Caggio
Marzo 4, 2022
Giovedì 24 Marzo:Bestagno- Monte Acquarone
Marzo 18, 2022

Particolarile escursione ad anello lungo l’antica Contea di Petralata, passando per ponti in pietra, chiese campestri e pittoreschi borghi liguri.

Descrizione:

Dal paese di Molini di Prela’ nei pressi della Trattoria Charlie si segue per qualche centinaia di metri la strada diretta a Vasia e poi a dx in prossimità  di una curva si segue un sentiero che si addentra nella macchia mediterranea risalendo fino all’ antico capoluogo di Prela’ Castello che oggi, contrariamente al nome, appartiene al comune di Vasia. Appena fuori dal centro storico si possono notare le rovine dell’ antico castello medievale. Da segnalare che in estate viene organizzata l allegra manifestazione “Ribotta in Ciassa” dove gli abitanti cucinano e mangiano per tutta notte con gli amici, i parenti e gli ospiti. Ma veniamo al giro, dal maniero si segue la strada asfaltata x Pianavia fino a Pantasina. Da Pantasina si sale verso Colle d Oggia e appena dopo un santuario si prende un sentiero diretto al Passo dei Picchi passando per la Cappella di Santa Marta, tenendos sulla cresta si incontrano arbusti e roverelle, si passa davanti all’ Oratorio di Ss Bernardo e tra fasce coltivate si raggiunge Villatalla. Qui faremo una visita del centro storico godendo della vista del mare per poi prendere la via di discesa che tra piste e sentieri tra gli uliveti ci porta a Canneto e da li nuovamente a Molini di Prela’. Notizie Logistiche: ritrovo ore 9,00 a Molini di Prela’(Bar Charlie). Dislivello: 550.mt Km: 13 Durata: 5h + soste. Quota di partecipazione: 10 euro. Pranzo al sacco. Info e Contatti: Jack in The Green( guida ambientale- escursionistica: tel 3291512290 website:www.crestediconfine.com

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.