Giovedì 27 Maggio: Cetta- Colla Bellenda-Carmo Langan

Domenica 23 Maggio: Ceriana- Boscu du Furnu- Mistero dei Casarin
Maggio 17, 2021
Da Mer 23/ Sab 26 Giugno: Di Landa in Langa: Soggiorno e Trekking nelle Colline del Barolo
Giugno 2, 2021

Lungo il sentiero della Castagna, nei luoghi della Resistenza un percorso ad anellonella splendida cornice della Valle Argentina a ridosso delle Prealpi Liguri.

Ritrovo ore 8,30 nel piazzale di Cetta. Durata Escursione: 6h Dislivello: 780 mt Km: 14. Quota di Partecipazione: 10 euro. Info e Contatti: Diego Rossi( Jack in The Green). Guida Gae: tel 3291512290.

Descrizione:

Dal paese di Cetta ci addentriamo tra il nucleo di case della borgata e poco prima della chiesa svoltiamo sulla destra  lungo il Sentiero dei Partigiani dove si trovano sparse qua e là tavole con frasi di Felice Cascione.

Si percorre un lungo traverso nel fitto bosco di castagni e brugo e dopo avere incrociato il sentiero che proviene da Loreto si procede in salita fino a Case Goeta.

Poco più avanti nelle vicinanze di un ripiano erboso con ciliegi e noccioli da una vicina cresta rocciosa dove è collocata una statua di Cristo è possibile ammirare superbi panorami sull’ Alta Valle Argentina.

Ritornati sul sentiero proseguiamo in ripida salita con alcuni tratti faticosi prima di spianare leggermente e procedere in falso piano fino a Colla Bellenda.

Dopo un tratto su strada di circa 1 km, all’altezza del bivio per la Diga Tenarda si prende un sentiero che sale su una pineta e taglia lungo la dorsale del Monte Carmo Langan per poi scendere alla madonnina e al pianoro dove faremo il picnic.

Da qui parte il sentiero per Cetta che scende ripido nel bosco a sinistra fino a guadare il Rio Grognardo  passando per le borgate di Rielli e Cetta Superiore.

Informazioni tecniche e logistiche

Ritrovo: ore 8,30 dal piazzale di Cetta oppure alle ore 8,15 davanti al comune di Molini di Triora.
Partenza dell’escursione: Cetta frazione di Triora( IM)
Distanza 14 km circa- dislivello +/- 7800 metri circa- durata 6 ore
Difficoltà: E il percorso è consigliabile per chi abbia già un certo allenamento e sia dotato di un equipaggiamento adeguato
Iscrizione: l’iscrizione è obbligatoria entro le ore 19.00 di Mercoledì 26 maggio 2021
Numero massimo di partecipanti: 20 persone
Quota di partecipazione: 10€ a persona (bambini e ragazzi gratis fino ai 15 anni).
La quota comprende: l’accompagnamento di guida ambientale escursionistica iscritta ad AIGAE.
Equipaggiamento consigliato: scarpe o scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico traspirante a strati, giacca a vento, cappello o bandana, buona scorta d’acqua (almeno 1
litro), pranzo al sacco.
Dotazioni di sicurezza obbligatorie: mascherine protettive omologate CE (almeno 2) gel idroalcolico omologato CE
Iscrizione: GAE Diego Rossi( Jack in The Green) +39 3291512290

 

 

 

Jack in the Green
Jack in the Green
Mi chiamo Diego Rossi ma sono conosciuto dalla maggior parte delle persone con lo pseudonimo di Jack in The Green, figura mitologica della tradizione britannica. Dall'Uomo Verde raffigurato nei portali delle Chiese, allo spazzacamino britannico che girovaga sopra i tetti dei cottage, al folletto dei boschi ricoperto di fronde verde, Jack in The Green cammina con te nel risveglio della natura e nella fertilità della terra.